Abbiamo da poco compiuto 100 anni: WOW!!!

Oggi siamo professionisti in confidenza con le più avanzate tecniche di cucina: ci permettiamo il lusso di cambiare consistenza agli ingredienti e cuocere i profumi… impiattando elegantissime esperienze sensoriali.

Complicato? Cerebrale?

Sì, ve lo concediamo: CUCINARE nel 2015 è molto di più che mettersi ai fornelli!

Eppure… pensateci 1 attimo.

Tutta l’elaborazione, l’avanguardia, la poesia e le tecnologie nulla potrebbero confezionare senza il più semplice degli ingredienti: l’ACQUA.

Sostanza basilare di ogni forma di vita conosciuta, elemento primigenio di tutte le culture… ma anche ragione commerciale per la quale nonno Lazzaro aprì nel 1915 una locanda a Pontelongo, proprio sulle sponde del Bacchiglione.

All’acqua, quindi, e alla nostra storia, dedichiamo un piccolo menù degustazione: disponibile tutti i giorni dal mese di settembre.

E’ il frutto della nostra ricerca, espressione limpida della nostra filosofia di cucina.

 

ISTANTANEE D’ACQUA

pan brioche bagnato al brodo di canocchie con gelato al cavolfiore e fave di cacao, aglio nero

scampi, fagioli di Sorana ed orzo al caffè

ravioli di topinambur e bastardo del Grappa con broccoli,  sgombro tostato

cappone di mare in ristretto agrumato con crema d’uovo e cime di rapa

vin brulè?!?

bianco

menu completo
escluse bevande e vini
50 euro